CRONICITÀ E ADERENZA:QUALE EDUCAZIONE TERAPEUTICA PER CIASCUN PAZIENTE?

STUDIO QUALI-QUANTITATIVO PER LA DEFINIZIONE DI PROFILI PERSONALI E DI APPRENDIMENTO UTILI ALLA DIAGNOSI EDUCATIVA IN UNA PROSPETTIVA PATIENT CENTRED.

di Natascia Bobbo e Silvia Lazzaro

FINALITA' DI DI RICERCA

Definire per un campione rilevante di pazienti affetti da patologia cronica, un numero x di profili personali e di apprendimento come premessa alla diagnosi educativa individualizzata.

CRITERI DI INCLUSIONE

Criteri di inclusione: soggetti dai 18 ai 80 anni affetti da patologia cronica di tipo definito: scompenso cardiaco, insufficienza renale cronica con trattamento dialitico, trapianto d’organo, diabete.

Criteri di esclusione: libera autoesclusione del soggetto, deficit cognitivi o disabilità.

CENTRI COINVOLTI

Servizio di Medicina dello sport e dell’esercizio fisico – ULSS 2 Treviso (responsabile dott. Sarto)

Ambulatorio diabetologico ULL 3 – Chioggia

Ambulatorio per la diagnosi e il follow-up di malattie del metabolismo osseo - ULSS 6 Padova (responsabile prof. Sartori)

Ambulatorio diabetologico  ULSS - Rovigo (responsabile dott. Mollo)