Progetto "Genitori e Diabete" 2015-2017

Il progetto di ricerca e educativo “Genitori e Figli Diabetici” ha il suo inizio nel 2014 e prevede di prendere in carico le problematiche di genitori di figli, bambini o adolescenti, affetti da diabete di tipo I, afferenti alla Clinica Pediatrica di Padova.

In letteratura molti studi evidenziano la stretta correlazione tra l’efficacia della relazione genitori-figli e il livello di aderenza e di QoL del bambino/ragazzo.
Tuttavia, molti sono i fattori che possono intervenire nel destabilizzare la qualità della relazione tra genitori e figli quando una patologia cronica si inserisce con la sua pervasività nelle dinamiche familiari.
Al di là di situazioni limite (disagio sociale, marginalità economica o culturale, presenza di fenomeni di dipendenza da sostanze tossiche o alcoliche in uno o più membri della famiglia, presenza di separazioni, divorzi o altre patologie), anche nelle famiglie più serene nel periodo di transizione tra l’infanzia e l’adolescenza il rapporto di dipendenza e di obbedienza acritica del bambino alle indicazioni anche terapeutiche del genitore subisce un momento di frattura dovuto, nella maggior parte dei casi, ad un desiderio istintivo del minore che cresce di acquisire maggiore autonomia e di svincolarsi da una eteronomia ormai non più tollerabile.
Il bisogno di autonomia, di appartenenza al gruppo dei pari, di identità distinta da quella dei genitori, introduce nel sistema famiglia una serie di problematiche estremamente difficili da gestire.
I comportamenti di ribellione che il ragazzo mette in atto senza nella maggior parte dei casi, ben valutare le conseguenze, risultano poi essere autolesionisti in relazione alla possibilità di sviluppare complicanze per la sua salute o addirittura mettono a rischio la sua stessa vita.

Lo studio si propone di creare strumenti e percorsi educativi dedicati, a partire dai bisogni espressi dai genitori dei bambini e ragazzi diabetici con l’obiettivo di consentire la realizzazione di un piano di sostegno psico-educativo rivolto a questi genitori che possa attuarsi in modo sistematico e continuativo.

Vuoi saperne di più?